Notizie

Notizie | 12.10.2017 | 19:18

Sabato 21 ottobre si corre la prima edizione della Agefactor Run

La presentazione della corsa La presentazione della corsa

“Un uomo che a cinquant'anni vede il mondo come lo vedeva a venti, ha sprecato trent'anni della sua vita”, diceva Muhammad Ali. Ma Andrea Isoppo aggiungeva: “Se a cinquanta si sente ancora come un ventenne, allora deve correre la Agefactor Run”. Era questo uno degli ultimi progetti del compianto presidente dell’USD Bronzolo e chi ha raccolto il suo testimone ha voluto continuare il suo sogno.

“L'Agefactor Run è una corsa competitiva unica nel suo genere, disputata per la prima volta in Alto Adige - spiega il successore di Andrea, Mario Guarda - Per stilare la classifica finale viene moltiplicato il tempo totalizzato in gara con il “fattore età” (Age Factor), attraverso un algoritmo utilizzato con successo in molte altre competizioni internazionali”.

L’appuntamento è per sabato 21 ottobre, alle ore 15. Come nella vecchia "Maratona dei tre comuni" che si è disputata per 25 anni, il percorso di 10 chilometri coinvolge i comuni di Laives, Vadena e Bronzolo, con partenza e arrivo alla zona feste Pinara. Gli iscritti sono già più di 180. 

Parallelamente verrà disputato anche il "1°memorial Andrea Isoppo", una corsa non competitiva di 5 chilometri aperta a tutti, per ricordare il presidente dell'associazione, atleta e trascinatore instancabile. “Il ricavato raccolto alla manifestazione verrà devoluto a un altro progetto a cui Andrea teneva molto, l’orfanotrofio di Kipengere in Tanzania - ha ricordato Guarda - E’ questa la preziosa eredità che ci ha lasciato e oggi più che mai vogliamo aiutare i suoi piccoli angeli”.

Per maggiori informazioni www.agefactor-run.it