Notizie

Notizie | 09.03.2017 | 12:42

Contributi e patrocinio, al via il nuovo regolamento

Una seduta del consiglio comunale Una seduta del consiglio comunale

Via libera dal consiglio comunale al nuovo regolamento relativo alla concessione di contributi e di patrocinio a favore di soggetti pubblici e privati. Si tratta di un documento nuovo che annulla e sostituisce il precedente. 

“Con il nuovo regolamento i contributi verranno ripartiti in maniera più equa, tenendo conto di vari criteri relativi alle attività svolte, alla ricaduta sul territorio, alla collaborazione con la pubblica amministrazione ma anche al numero di associati - spiega il sindaco Christian Bianchi - A valutare i parametri e a destinare i punteggi che determineranno i contributi sarà una commissione composta da cinque esponenti (due politici e tre amministrativi). Questo nuovo modello era già stato applicato l’anno scorso in via sperimentale e aveva portato ottimi risultati, sia in termini di equità che burocratici. Ora diventa ufficiale”. 

Novità anche per quanto riguarda i contributi straordinari. Per la prima volta sono stati infatti stabiliti due termini annuali per la presentazione delle richieste, a fine febbraio e a fine settembre. In questo modo la commissione raccoglierà tutte le domande in uno stesso momento e potrà valutarle nell’insieme, garantendo maggiore imparzialità e rapidità nella risposta che verrà fornita entro due mesi. 

“E’ evidente che questo nuovo sistema semestrale agevolerà in particolari modo le associazioni in grado di programmare in anticipo le loro attività”, precisa il primo cittadino. 

Infine, si comunica alle associazione che, visto il cambio di regolamento appena avviato, il termine di scadenza di presentazione della domanda di contributo ordinario è stato prorogato fino alla fine di marzo. 

Per qualsiasi chiarimento, le associazioni possono rivolgersi agli uffici comunali competenti. A breve verrà preparata un’informativa da distribuire a tutte le associazioni.